Chi siamo

L’associazione Culturale SARASOTA, il cui presidente è Gianni Bianchi, si propone ormai da 20 anni di evitare che vadano dimenticati giovani che hanno dato la loro gioventù, spesso la vita, per la Patria.
L’opera è iniziata con la figura di Carlo Faggioni, Asso degli Aerosiluranti, del tutto dimenticato nella sua città e al quale in virtù di quella riscoperta sono state dedicate una Piazza a Bagnone e un Centro Sportivo a Lavagna.
Altro successo il monumento a Marina di Massa a Ginetto Brizzolari, precursore delle Frecce Tricolori, caduto il 23 settembre 1930 ad Atene e che in quella città aveva avuto l’onore di una stata posta di fianco all’Accademia Aeronautica Greca.
Non altrettanto fortunati sono stati gli sforzi per trasformare la Casina degli Incursori a Bocca di Serchio in monumento nazionale visto che vi sono transitate 22 Medaglie d’Oro e che tuttora è abbandonata alle incurie.
Decine e decine sono le conferenze tenute dall’autore in tutta Italia tra le quali spiccano quelle nella prestigiosa Versiliana a Marina di Pietrasanta o al Circolo Ufficiali a Trento, se non l’invito del Rotary di Messina per l’anniversario della morte di Salvatore Totaro.

 

L’associazione ricerca diari, memoriali, opere di autori che concorrano a questo scopo ed è pronta a pubblicarli

Il Segretario
Gianni Ferdinando Bianchi
Viale Repubblica, 116
54100 – Massa
Cell. 328 5405547
info@edizionisarasota.it