Ero a Cassino

32,00

Ero a Cassino
il Fallschirmjager dei Diavoli Verdi Hans Mecklenburj racconta

Autore: Gianni Bianchi

  • Note: Illustrato con foto in b/n + 12 pagine a colori
  • Formato: 24 x 22,5
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 162
COD: EROACASSINO Categoria:

Descrizione

Ero a Cassino
il Fallschirmjager dei Diavoli Verdi Hans Mecklenburj racconta

Autore: Gianni Bianchi

  • Note: Illustrato con foto in b/n + 12 pagine a colori
  • Formato: 24 x 22,5
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 162

Questa nuovo libro di G. Bianchi (con la collaborazione di L. Monachello) è frutto di un incontro e di un’intervista a Hans Mecklenburg, abitante a Carpi, paracadutista dei Diavoli Verdi e specialista in esplosivi che partecipò alla battaglia di Cassino e che si stabilì in Italia dal primo dopoguerra. Novantenne lucido ed orgoglioso (nacque il 12/11/1924), membro della Gioventù Hitleriana, studia alla Scuola per Alianti per poter accedere alla Luftwaffe. In poche pagine di intensa rievocazione scorriamo velocemente con lui attraverso le vicende di una vita di soldato tra Germania, Italia e la Francia della sua (ribelle) prigionia. Nella sezione ‘La Battaglia di Cassino’ troviamo un lungo e interessante resoconto, una narrazione storicamente ineccepibile ma tuttavia appassionata e per così dire “tra le parti”, che è un’intelligente antologia di brani scelti dalle opere di R. Atkinson, F. Majdalany, Hapgood & Richardson, R. Bohmler, W. Nardini. Completa l’opera un massiccio corredo di fotografie in bianco e nero, una dozzina di figurini a colori e due profili a colori, tre cartine relative agli accadimenti bellici nel Frusinate.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ero a Cassino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + tre =